Agosto in musica e vino

Home/Articoli/News ed Eventi/Agosto in musica e vino

Per gli amanti della musica d’autore e del buon vino appuntamento il 5, il 19 e il 21 agosto Corigliano d’Otranto, nella Masseria dell’Associazione ArtLab Lu Mbroia in via Marcello, per assistere ai concerti, degustando l’ottimo vino Duca Carlo Guarini. La cantina di Scorrano, tra le più antiche d’Italia, con i suoi quasi mille anni di storia sostiene la rassegna organizzata dal cantautore Massimo Donno, ricca di eventi originali durante tutto il mese di agosto.

Segnate in agenda domenica 5 agosto ore 20.30 per la serata “Si chiamava Faber. Federico Sirianni racconta Fabrizio de Andrè”. Il cantautore, genovese di nascita e torinese di adozione, è ospite nel 1993 del Premio Tenco sul palco dell’Ariston di Sanremo come miglior esordiente, ma solo dopo dieci anni esce il suo primo disco “Onde clandestine” (Warner, 2002). Nel 2004 vince il Premio della Critica al festival Musicultura di Recanati, nel 2006 il Premio Bindi e nel 2010 il Premio Lunezia. Sirianni ha conosciuto Fabrizio De Andrè e lo ha incontrato varie volte nel suo cammino di vita, esperienziale e musicale. Sul palco racconta aneddoti inediti su Faber, proprio perché vissuti in prima persona. Cerca di penetrare nei sottotesti di una storia ormai molto conosciuta da tutti. C’è una Genova leggendaria e una Genova calpestata e sofferta sulla propria pelle a fare da set principali ai racconti e alle canzoni, non necessariamente le più famose, ma quelle che riescono forse a esprimere, oltre che l’ormai noto talento, anche la gigantesca umanità di cui era pervaso questo artista unico. Il “live” è uno spettacolo di canzoni e di storie che vede sul palco Sirianni (voce, chitarra, pianoforte e armonica) accompagnato da un trio di eccellenti musicisti: Elisabetta Bosio (violino), Veronica Perego (contrabbasso) e Cosimo De Nola (batteria e percussioni).

Durante la serata si potrà degustare il sorprendente Piccolebolle, il primo spumante ottenuto dalla vinificazione in bianco del Negroamaro, con metodo Martinotti, completamente prodotto e spumantizzato in cantina a Scorrano.

Info: tel. 3381200398, lumbroia@massimodonno.it, Ingresso 5 € spettacolo, 10 € per live e cena.

2 agosto 2018|News ed Eventi|