Rollé di Maiale con Patate Dolci e Scamorza Affumicata

Home/Articoli/Le nostre Ricette/Rollé di Maiale con Patate Dolci e Scamorza Affumicata

Ingredienti:

1 fetta di focaccia

1 uovo

una presa abbondante di aromi misti per arrosti o brasati

300 gr di macinato di maiale

2-3 cucchiai di confettura di patate dolci (Duca Carlo Guarini)

50 gr di fettine di provola affumicata (Provolizie Auricchio)

20 gr di schiacciatina di fiè (o 2 cucchiai di pangrattato e una presa di kummel)

2 cucchiai di semola di grano duro

olio di semi di girasole

un bicchierino di liquore al ginepro (Kranewit Roner)

1 dado ai funghi

 

Procedimento:

Spezzetta minutamente la focaccia con le mani, aggiungi l’uovo, gli aromi e lavora a lungo. Il segreto per un polpettone morbido è proprio quello di aggiungere il macinato solo quando gli altri ingredienti avranno legato bene, per evitare di lavorare troppo la carne. Solo quando avrai ottenuto un composto omogeneo incorpora il trito. Rovescia l’impasto su un foglio di carta forno e stendilo in un rettangolo di circa 0.5 cm di spessore. Distribuisci uniformemente la confettura di patate dolci su tutta la superficie e cospargi con la provola grattugiata. Aiutandoti con la carta forno sottostante, arrotola il polpettone su se stesso con molta delicatezza e sigillane i bordi. passalo nella schiacciatina polverizzata al mortaio (o nel pangrattato), quindi nella farina e avvolgilo strettamente nella pellicola alimentare, chiudendone le estremità a “caramella”. Riponi in frigorifero per almeno 2 ore. Scalda l’olio in una cocotte e rosola il polpettone da tutti i lati, finché non sarà dorato. Sfuma con il kranewit, aggiungi 1 tazza d’acqua e il dado, porta a ebollizione e copri. Cuoci per 15  minuti, quindi gira il polpettone e termina la cottura per altri 10 minuti, senza coperchio, per far ritirare il fondo. Trasferisci su un vassoio e attendi 10 minuti prima di affettare e servire.

Il polpettone cotto sul gas, come anche tutti i brasati e gli umidi, sobbollendo forma un fondo delizioso, una sorta di brodo denso e ricco di sapore. Se non vuoi utilizzarlo per guarnire la carne, già gustosa di suo, puoi farne un magnifico condimento per la pasta, anche da utilizzare in un secondo momento: riponilo in frigo in un barattolo a chiusura ermetica, per conservarlo fino a una settimana, altrimenti in freezer.
Ingredienti:

400 gr di rigatoni (Girolomoni)

una tazza di fondo del brasato

3 cucchiai di burro

3 cucchiai di cheddar grattugiato

Procedimento:

Lessa la pasta secondo le istruzioni sulla confezione. Nel frattempo, riscalda il fondo del brasato e, quando avrà raggiunto l’ebollizione, affinalo con il burro. Scola la pasta al dente e ripassala nel sugo. Spegni il fuoco e completa la mantecatura con il cheddar.

fonte: http://omindipanpepato.blogspot.it/2017/01/rolle-di-maiale-con-patate-dolci-e_23.html 

23 gennaio 2017|Le nostre Ricette|