Pesce Serra in umido alla pugliese

Home/Articoli/Le nostre Ricette/Pesce Serra in umido alla pugliese

Il nostro Piccolebolle Vino Spumante Rosato Brut, ottenuto da uve Negroamaro con metodo Martinotti, ben si abbina al pesce serra in umido alla pugliese, una gustosa ricetta ideata e preparata dalla food wine travel explorer Tiziana Ingrassia, che insieme al marito Francesco Pignatelli, gestisce il blog www.atavolacoidelfini.com
Ingredienti per 2:
500 g di pesce serra dello Ionio
2 patate a pasta gialla della Sila
4 pomodori
1 spicchio di aglio del Gargano
2 sponsali di Fasano (Ta)
6 olive leccine all’acqua
origano fresco
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
vino bianco
olio extravergine di olive
sale, pepe e peperoncino secco
Vino abbinato: Piccolebolle Vino Spumante Rosato Brut da Negroamaro (Azienda Agraria Duca Carlo Guarini)
Procedimento:
Squamare, eviscerare, lavare e sfilettare il pesce.
Sbucciare, lavare, asciugare e tagliare a fette da 5 mm di spessore le patate.
Togliere la prima foglia agli sponsali e affettarli a coltello. Sbucciare l’aglio e tritarlo.
In una casseruola dai bordi bassi e larghi, far rosolare in olio gli sponsali, l’aglio e le patate per 10 minuti a fiamma bassa. Aggiungere il pesce e sfumare con il vino, salare, mettere il coperchio e cuocere per 10 minuti, inserire ora i pomodori, le olive, l’origano, il prezzemolo, il pepe, il peperoncino e cuocere ancora per 10 minuti.
Impiattare il pesce serra guarnendo il piatto con le patate, le olive e i pomodori. Servire subito.

11 agosto 2018|Le nostre Ricette|